L'ora legale
---
Oceania
---
Mister Felicità
---
Arrival
---
Silence
---
banner home

Eventi & News

  • 1
  • 2
  • 3

Programmazione Cinema Citrigno

  • L' ora legale
    L' ora legale Orari Spett.: 17,00 – 18,50 – 20,40 – 22,30
    Promozioni:Lunedì “CINEMAMIAMOCI-DAY” ad €. 3,00
    Genere: Commedia
    Regia: Salvo Ficarra, Valentino Picone
    Cast: Salvo Ficarra, Valentino Picone, Leo Gullotta, Vincenzo Amato, Tony Sperandeo, Sergio Friscia, Antonio Catania, Eleonora De Luca, Ersilia Lombardo, Alessia D’Anna, Francesco Benigno, Alessandro Roja
    Sinossi: In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un “favore” che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese.
  • Oceania
    Oceania Orari Spett.: 16,30
    Promozioni:Lunedì“CINEMAMIAMOCI-DAY” ad €. 3,00
    Genere: Animazione
    Regia: Ron Clements, John Musker
    Cast: Dwayne Johnson
    Sinossi: Moana è una teenager vivace che decide di partire in barca per una missione rischiosa, intenzionata a onorare il destino mai compiuto dei suoi antenati. Incontrerà il semidio Maui e, insieme a lui, attaverserà l’Oceano Pacifico in un viaggio ricco d’azione. Durante il loro viaggio ovviamente Moana e Maui incontreranno creature marine, mondi sommersi e altro ancora. Per documentarsi sul folklore locale, la Disney ha convocato esperti del Sud del Pacifico. Tremila anni fa tutti i viaggi attraverso il Pacifico furono interrotti. Duemila anni fa, quando è ambientata questa storia, ripresero: il film racconta il motivo di questo stop millenario. Moana è la figlia del capo della sua tribù, Tui e nonostante voglia viaggiare nel mare suo padre non glie lo permette. Moana ama il mare perché sua nonna le ha sempre parlato del semidio di nome Maui e dei grandi viaggi del passato. All’indomani della morte della nonna, Moana sente di dover partire e lasciare la sua casa alla ricerca dell’isola perduta della quale parlava sua nonna e che è legata alle origini della sua famiglia. Porterà con sè il fidato maialino domestico Pua, e sulla barca avranno la compagnia di un gallo di nome Hei Hei.
  • Mister Felicità
    Mister Felicità Orari Spett.: 16,30 – 18,30 – 20,30 – 22,30
    Promozioni:Lunedì “CINEMAMIAMOCI-DAY” ad €. 3,00
    Genere: Commedia
    Regia: Alessandro Siani
    Cast: Alessandro Siani, Diego Abatantuono, Carla Signoris
    Sinossi: Alessandro Siani torna per la terza volta dietro e davanti alla macchina da presa per parlare di banche o, come lui stesso dichiara, "al massimo di bancarelle". Martino è un giovane napoletano svogliato e pessimista. Si trasferisce al nord, in Alto Adige, dove può vivere sulle spalle della sorella Caterina, energica e lavoratrice, che vorrebbe vederlo impegnato in qualcosa, magari una relazione, o spera tanto, un lavoro. Martino è però irremovibile nella sua pigrizia, almeno fino a quando non diventa causa di un incidente stradale che costringe Caterina a letto, obbligandola a una costosissima operazione. Come trovare i soldi? Martino a questo punto non ha scelta: deve lavorare!
  • Il viaggio di Fanny
    Il viaggio di Fanny Orari Spett.: 17,00 - 18,50 il 26 e 27 GENNAIO
    Genere: Drammatico
    Regia: Lola Doillon
    Cast: Léonie Souchaud, Fantine Harduin, Juliane Lepoureau, Ryan Brodie, Anaïs Meiringer
    Sinossi: Francia, 1943. La nazione è ancora occupata dalla Germania quando i genitori di Fanny, tredici anni, e le sue sorelline più piccole, rispettivamente sei e otto anni, le mandano in un orfanotrofio per bambini ebrei che si trova nel Nord Italia, non lontano dal confine che tripartisce Italia stessa, Francia e Svizzera. Ben presto però, i nazisti arrivano sul territorio italiano e i membri dell'orfanotrofio organizzano disperatamente la partenza dei bambini verso il fronte svizzero, noto ai più per essere rimasto fondamentalmente neutrale durante la Seconda Guerra Mondiale, seppur circondato da tutti paesi in guerra tra loro. Fanny e le sorelle, insieme ad un ristretto gruppo di altri bambini ebrei che, come loro, sono stati mandati via da Parigi a causa del pericolo di deportazione eccessivo e sempre imminente, si ritrovano sole, senza più né riferimenti, né conoscenze, né appoggi e sono comunque costrette a viaggiare senza sosta fino al raggiungimento della frontiera con sopra innalzata la bandiera rossa con la croce bianca. Il viaggio non sarà né breve, considerando che nella maggior parte del tempo deve essere percorso a piedi, né tantomeno facile, dato che degli ufficiali tedeschi, trovatisi in territorio francese, si mettono sulle loro tracce. Eppure la forza d'animo che infonde in Fanny il ricordo d'Eli, il suo primo amore platonico, e il coraggio di tutto il gruppo, diventano l'unico mordente valido per andare avanti fino alla fine

Programmazione Supercinema Modernissimo

  • Arrival
    Arrival Orari Spett.: 17,30 – 20,00 – 22,30 (Lunedì chiuso per riposo settimanale)
    Promozioni:Martedì “CINEMAMIAMOCI-DAY” ad €. 3,00
    Genere: Fantascienza
    Regia: Denis Villeneuve
    Cast: Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker
    Sinossi: Arrival, pellicola è tratta dal romanzo breve Story of Your Life scritto da Ted Chiang nel 1998, diretto da Denis Villeneuve (Sicario) che la presenterà in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia il 2 settembre prossimo. Protagonista della storia di fantascienza sarà Amy Adams nella parte della dottoressa Louise Banks, una linguista esperta che viene ingaggiata dall’esercito del governo americano per scoprire, cosa contengano le capsule aliene apparse nei cieli e che fluttuano misteriosamente vicino al suolo.Gli alieni recentemente arrivati sulla Terra sono una minaccia oppure no?

Programmazione Cinema San Nicola

  • Silence
    Silence Orari Spett.: 18,15 – 21,15 (lunedì e martedì chiuso per riposo settimanale)
    Promozioni:Mercoledì “CINEMAMIAMOCI-DAY” ad €. 3,00
    Genere: Drammatico
    Regia: Martin Scorsese
    Cast: Liam Neeson, Andrew Garfield, Adam Driver, Ciarán Hinds, Tadanobu Asano
    Sinossi: Sono anni che Martin Scorsese cerca di realizzare Silence, film che racconta della persecuzione subita da due preti cattolici portoghesi nel Giappone del 17esimo secolo. La sceneggiatura è stata affidata di nuovo a Jay Cocks che con Scorsese già aveva portato al cinema Gangs of New York e l'età dell'innocenza. Il film è basato sul romanzo capolavoro dello scrittore giapponese Shusaku Endo, "Silence", incentrato sul tormentato rapporto tra il cristianesimo e la cultura nipponica. Ambientata sul finire del '500, la storia narra di due missionari gesuiti clandestini di visita in Giappone che vengono perseguitati da Hideyoshi e i suoi seguaci per aver tentato di propagare il cristianesimo. Liam Neeson interpreta il missionario portoghese Cristóvão Ferreira - che qualcuno dice sia il padre dell'ateismo -, Andrew Garfield è il compagno di viaggio e predicatore Sebastião Rodrigues mentre l'attore Adam Driver veste il saio del frate Francisco Garrpe, un'altra vittima della discriminazione religiosa in terra giapponese.
Cinema2day 315x125

Prossimamente

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetta cookies dal sito.

Info cookie cosenzacinema.it